default-logo
Location: Francia - Paris
Price: € 1099,-Special : € 999,-
Book now!

Tour Barca e Bici Francia: Champagne: Parigi – Epernay | MS Zwaantje

Questo nuovo tour segue il corso della meravigliosa vallata del fiume Marne. Il percorso assicura molte opportunità per degustare il delizioso formaggio Brie e i vini della Champagne. Nel 2015 l’UNESCO ha attribuito all’area della Champagne lo status di patrimonio mondiale dell’umanità; i vigneti, le cantine e le case di produzione e vendita dello champagne sono considerate di grande valore culturale.

L’imbarco sul battello è a Parigi, capitale della Francia e una delle più belle e amate città europee. Non resta altro che andare alla scoperta della “Città della Luce”, che offre numerosissimi punti di interesse da ammirare durante l’intera giornata di tour guidato. Lasciata Parigi, la prima sosta è nella città di Meaux, famosa per i formaggi Brie. Il battello si fermerà una notte anche a Château-Thierry, scena delle principali battaglie della prima guerra mondiale. In sella alla bici attraverserete i vigneti delle dolci sponde del fiume Marne. Questo percorso prevede piacevoli e interessanti soste presso le cantine di piccoli produttori di champagne, che saranno orgogliosi di farvi degustare i loro migliori vini. Il tour termina a Epernay, la vera capitale della regione della Champagne. Qui si farà visita a una delle moltissime cantine di champagne.

Sabato: trasferimento in autobus Epernay – Reims.

Frankrijk-Parijs-Epernay-Champagne-Zwaantje

Champagne - view

Paris-Epernay

Champagne-Brochure

Per informarvi sui nostri tour il più dettagliatamente possibile, vi offriamo questa pagina in italiano/spagnolo/francese.

Tutti i documenti, come ad esempio le informazioni di viaggio e di conferma, sono disponibili esclusivamente in inglese, olandese e tedesco.

Il nostro staff in Olanda vi potrà aiutare in inglese e tedesco. Rimaniamo in attesa della vostra prenotazione, e per maggiori informazioni non esitate a contattarci via chat, e-mail o per telefono.

  • Battello Zwaantje

    Imbarcazione: “ZWAANTJE” Lo “Zwaantje” (piccolo cigno) è un battello passeggeri completamente riconvertito lungo 40 metri (131 piedi) che batte bandiera olandese e ospita 24 passeggeri. Il ponte inferiore dispone di 12 cabine: 10 doppie con due letti singoli e due cabine con letto matrimoniale (francese). Tutte le cabine sono dotate di bagno privato con servizi, doccia e lavandino, finestra fissa (entrambe le cabine doppie dispongono di finestre più grandi apribili) e aria condizionata autonoma. Il confortevole salone con aria condizionata e ampie finestre panoramiche si trova sul ponte superiore, così come l’area ristorante, la lounge e il piccolo bar. In base alla qualità della connessione (internet mobile, trasferimento dati limitato) il salone dispone di Wi-Fi gratuito. Il solarium del battello è molto spazioso (90 metri quadrati), con sedie e tavolini e offre una magnifica vista, è il luogo giusto per rilassarsi oppure per unirsi allo skipper in timoniera. Le biciclette si ripongono in un’area separata del solarium. Da settembre 2014 i nuovi proprietari e gestori dello “Zwaantje” sono Martijn van Tatenhove e Marjorie Kersten, da oltre tredici anni esperti nella gestione di battelli passeggeri. Martijn è il vostro capitano a bordo; cresciuto in una famiglia di albergatori e ristoratori, è anche uno chef  professionista. Marjorie è diplomata in Turismo alla Breda High School e lavora nel settore delle Pubbliche Relazioni. Questa coppia simpatica e motivata ha curato il delicato riammodernamento degli interni dello “Zwaantje” nell’inverno 2014-2015, conferendogli un aspetto intimo e accogliente.

    Ship-Zwaantje Zwaantje plattegrond Prenota ora!

  • Itinerario Francia – da Parigi a Epernay – Regione della Champagne:

    Le escursioni in bicicletta sono interamente guidate, tuttavia non possono essere classificate come semplici: sono adatte a ciclisti esperti e in buona forma fisica. Ogni giorno si pedala lungo piccole strade di campagna (brevi distanze: strade sterrate o parzialmente asfaltate e sentieri) seguendo i saliscendi delle colline dell’ampia valle fluviale, attraverso le colline e i vigneti della Champagne. Le distanze dei percorsi in bici variano da 30 – 50 km (19 – 31 miglia) al giorno.

    DETTAGLI TOUR: Da Parigi a Epernay

    Giorno 1 (Sab): Parigi: imbarco
    Imbarco e check-in fra le ore 17:00 e le ore 18:00 presso il Quai de Bercy sulla Senna, a Parigi. Vi accolgono il capitano, l’equipaggio e l’accompagnatore. Cena a bordo. Primo incontro informativo relativo all’imbarcazione, alle biciclette e al programma del tour.

    Giorno 2 (Dom): Parigi: visita giornata intera
    Dopo colazione si scende dalla barca per partecipare a una visita guidata di tutta la giornata ai principali punti di attrazione di Parigi. La “Città della Luce” offre innumerevoli attrattive, basti pensare alla Torre Eiffel, la Basilica del Sacro Cuore a Montmartre, la cattedrale di Notre Dame, il museo del Louvre, L’Arco di Trionfo, il Centre Pompidou e il Museo d’Orsay. Utilizzando i trasporti pubblici (biglietto giornaliero non incluso) l’accompagnatore vi condurrà dal battello al centro di Parigi e lungo alcuni itinerari turistici. Per ragioni di sicurezza, non sono previste uscite in bicicletta a Parigi.

    Giorno 3 (Lun): Parigi – Lagny-sur-Marne | Lagny-sur-Marne – Meaux (ca. 35 km / 21 miglia)
    Durante la colazione il battello naviga sul fiume Marne attraverso i sobborghi di Parigi fino a Lagny-sur-Marne. In questa prima parte della navigazione vivrete l’emozionante esperienza dell’attraversamento del tunnel vicino a Saint-Maurice. A Lagny-sur-Marne si parte per il primo giro in bici, che si svolge prevalentemente lungo la Marne e il suo canale parallelo. La prima sfida sui pedali arriva con la collina vicino a Chalifert. Il battello imbocca il tunnel attraverso le colline e i ciclisti possono testare per la prima volta la propria forma fisica e i propri muscoli, risalendo la collina in bicicletta. La tappa di oggi termina a Meaux, cittadina famosa per i formaggi “Brie de Meaux” e per la splendida cattedrale di St.-Etienne. Pernottamento a Meaux.

    Giorno 4 (Mar): Meaux – La Ferté-sous-Jouarre (ca. 35-40 km / 22 or 25 miglia)
    Dopo colazione si parte in bici dal centro di Meaux. L’escursione tocca i pendii delle colline della valle della Marne e attraversa foreste e piccoli villaggi sulle sponde meridionali e settentrionali del fiume. Lungo la strada è possibile fermarsi per una visita al Château de Montceaux, costruito inizialmente per volere di Caterina de’ Medici, nel 16esimo secolo. Durante il giorno parteciperete alla degustazione dei famosi formaggi Brie de Meaux e Brie Noir. Cena a bordo e pernottamento a La-Ferté-sous-Jouarre o in uno dei villaggi vicini.

    Giorno 5 (Mer): La-Ferté-sous-Jouarre – Château-Thierry (ca. 50 km / 32 miglia)
    Avvincente itinerario ciclabile da La-Ferté-sous-Jouarre a Château-Thierry. La prima parte del tracciato affianca il fiume Marne. Dopo poche miglia si devia per una valle laterale, su stradine di campagna che costeggiano il piccolo fiume Ru de Bouillons, attraversando piccoli borghi e villaggi. Si risale la collina fino a raggiungere l’altopiano che domina la parte settentrionale della valle della Marne. Le vallate laterali sono ricoperte principalmente da foreste, mentre sull’altopiano prevale l’agricoltura. Si prosegue quindi lungo la valle del piccolo fiume Clignon. In prossimità di Belleau, sulla strada D82, si incontra il Cimitero e Memoriale Americano della prima guerra mondiale. Si scende quindi verso Château-Thierry. Cena a bordo e serata a Château-Thierry.

    Giorno 6 (Gio): Château-Thierry – Dormans – Epernay (ca. 30 – 50 km / 19 – 35 miglia)
    Château-Thierry deve il nome al castello un tempo situato sulle colline della Marne e i cui resti sono ancora visibili. La città fu sede di due importanti battaglie: la battaglia tra Francia e Prussia, nel 1814, durante le guerre napoleoniche e la battaglia che ebbe luogo alla fine della prima guerra mondiale, nel 1918. Château-Thierry è anche la città natale del famoso scrittore di favole Jean de la Fontaine. La tappa di oggi prevede l’alternativa tra un giro in bici più breve e uno più lungo. Il viaggio entra nell’area della Champagne. In bici lungo la Marne oppure in battello si raggiunge Dormans, un tranquillo villaggio sul fiume, con un castello e una cappella in memoria della battaglia della Marne. Durante la prima guerra mondiale quest’area fu teatro di varie battaglie. Pedalando, ammireremo il Château de Boursault, un imponente castello costruito nel 1848 per volere della vedova del Sig. Cliquot, che diede il proprio nome (Veuve “Vedova” Cliquot) a un famoso Champagne. La risalita sul versante nord della vallata, fino al villaggio di Châtillon-sur-Marne, è ripagata da un panormana mozzafiato sulla valle della Marne e sui vigneti di Champagne. Cena a bordo e pernottamento a Epernay.

    Giorno 7 (Ven): giro ad anello da Epernay (ca. 25 km / 16 miglia) | pomeriggio: visita di Epernay e case della Champagne
    L’escursione in bici dell’ultima mezza giornata si sviluppa lungo il tranquillo canale parallelo della Marne, verso Ay e Mareuil-sur-Ay. Il ritorno avviene via Dizy, con visita a Hautvillers. Dopo una salita alquanto impegnativa si raggiunge questo pittoresco villaggio di viticoltori di Champagne, situato sui versanti meridionali della Montagne de Reims. Uno dei punti forti dell’itinerario è la cappella che ospita la tomba del monaco Dom Pérignon. Secondo la tradizione, Dom Pérignon (1638-1715), responsabile delle cantine dei vini dei monaci benedettini, fu il primo ad ottenere un vino di qualità eccellente, mescolando diversi tipi di vino. Fu lui a introdurre anche la doppia fermentazione, caratteristica nella produzione dello champagne. Ritorno in bici a Epernay. Dopo pranzo, visita al centro storico di Epernay. Insieme a Reims, Epernay è il principale centro vinicolo della Champagne, dove convergono tre grandi regioni vitivinicole: la Montagne de Reims, la Côte des Blancs e la Valle della Marne. La città di Epernay è ricca di edifici del 19esimo secolo in stile neo-rinascimentale o classico, in particolare attorno alla bellissima Avenue de Champagne, dove si trovano molte case produttrici di champagne, come Moët & Chandon. Degustazione di champagne e visita a una delle maggiori case di Champagne.

    Giorno 8 (Sab): Epernay: sbarco
    Dopo colazione: fine del tour e sbarco; verso le ore 10:00 trasferimento in autobus attraverso la Montagne de Reims alla stazione ferroviaria TGV di Champagne-Ardennes, vicino a Reims e al centro città.

    Prenota ora!

  • INCLUSO:

    • Tour e sistemazione a bordo nella categoria prenotata 8 giorni / 7 notti (Sat.-Sat.) da/per Parigi oppure Epernay;
    • Pensione completa; 7 x colazione, 6 x pranzo al sacco per le escursioni in bici, 7x cena a tre portate
    • Lenzuola e asciugamani (possibilità di cambio quotidiano degli asciugamani); pulizia quotidiana della cabina,
    • Aperitivo di benvenuto, presentazione del battello + equipaggio e incontro informativo la prima sera;
    • Accompagnatore (multilingue) per le escursioni in bici interamente guidate, incontri informativi sulle tappe giorno per giorno, 1 visita guidata giornata intera di Parigi (a piedi / trasporto pubblico), degustazione di formaggio Brie, visita guidata mezza giornata di Epernay incl. degustazione di Champagne;
    • Trasferimento in autobus da Epernay a Reims (incl. stazione TGV) il sab. all’inizio e al termine del tour;
    • Istruzioni stampate e mappe per le escursioni in bicicletta, 1 set per cabina;
    • Caffè e tè serviti fino alle ore 16:00

     

    NON INCLUSO:
    Trasferimenti per/da i punti di attracco a Parigi e Epernay (altri dai trasferimenti in autobus citati alla voce “incluso”); tassa di prenotazione €15,00 (supplemento obbligatorio), noleggio biciclette, altri trasferimenti, costi di parcheggio, biglietti d’ingresso ed escursioni, bevande a bordo, assicurazioni personali, mance (discrezionali). Esigenze alimentari su richiesta / possibile applicazione di supplemento.

    IN BIC NELLA REGIONE DELLA MARNE – CHAMPAGNE
    Le escursioni in bicicletta sono interamente guidate, tuttavia non possono essere classificate come semplici: sono adatte a ciclisti esperti e in buona forma fisica. Ogni giorno si pedala lungo piccole strade di campagna (brevi distanze: strade sterrate o parzialmente asfaltate e sentieri) seguendo i saliscendi delle colline dell’ampia valle fuviale, attraverso le colline e i vigneti della Champagne. Le distanze dei percorsi in bici variano da 30 – 50 km (19 – 31 miglia) al giorno e questi tour sono più impegnativi rispetto agli itinerari in Olanda / Belgio!

    Prenota ora!